ASSENZA

 Assènza absentia s. f. [dal lat. ].–

L’essere assente da un luogo in cui uno dovrebbe trovarsi o si trova abitualmente.

Lo spazio vuoto assume un significato che prima non aveva.

L’uomo nel momento in cui occupa lo spazio, gli dona un significato.

Nel momento, però, in cui un luogo che abitualmente dovrebbe essere occupato o abitato dall’uomo rimane vuoto, assume un significato del tutto nuovo e diverso.

Lo spazio vuoto quindi diventa contenuto e non contenente.

Accostando immagini di luoghi vuoti ma abitualmente molto affollati, a suoni, nasce l' illusione della presenza dell’uomo. Fondendo così l'essere umano e i suoi luoghi in uniche immagini in cui risalta la freddezza dell'abbandono e della realtà, provando a riempire l' assenza che divide l' immagine dallo realtà. L’illusione del suono permette di immaginare ciò che sta o stava avvenendo in quel luogo  senza avere riferimenti visivi o temporali. E’ un percorso simbolico dell’uomo senza l’uomo in spazi che diventeranno in modo sempre più evidente molto lontani dalla vita umana, fino ad arrivare nel luogo simbolo dell’uomo: la casa, che risulta abbandonata ma in qualche modo molto più viva.  

METAMORPHOSIS

“Un mattino, al risveglio da sogni inquieti, Gregor Samsa si trovò trasformato in un enorme insetto. Sdraiato nel letto sulla schiena dura come una corazza, bastava che alzasse un po' la testa per vedersi il ventre convesso, bruniccio, spartito da solchi arcuati; in cima al ventre la coperta, sul punto di scivolare per terra, si reggeva a malapena. Davanti agli occhi gli si agitavano le gambe, molto più numerose di prima, ma di una sottigliezza desolante.”

(La metamorfosi, Franz Kafka 1915)

Metamorphosis indaga i sogni di Gregor Samsa poco prima di svegliarsi ed accorgersi di essersi trasformato in un insetto. Forme distorte, trame angoscianti e rumori assordanti ci accompagnano in questo viaggio nella mente di un uomo che non sarà mai più lo stesso.

BORN

Come si viene al mondo? 

Cosa possono spiegarci le mani della creazione del mondo?